Fratelli D’italia esprime piena solidarietà ai lavoratori di Adsp in sciopero

CIVITAVECCHIA – Da Fratelli d’Italia riceviamo e pubblichiamo

Questa mattina una delegazione di Fratelli d’Italia di Civitavecchia composta dal Coordinatore cittadino Paolo Iarlori, dal consigliere regionale Emanuela Mari, dal capogruppo in consiglio comunale Raffaele Cacciapuoti e da Claudio La Camera, si è recata in porto per confermare la piena ed incondizionata solidarietà ai dipendenti della Autorità di Sistema Portuale in sciopero.
Fratelli d’Italia già da un anno, con i propri esponenti locali, con i consiglieri regionali Mari e Bertucci e con le interrogazioni parlamentari al ministro dei trasporti e di al ministro del lavoro a firma dell’on. Andrea Volpi, stigmatizza la inadeguata gestione degli attuali vertici di Molo Vespucci, sottolineando come l’Ente abbia il dovere di tutelare i livelli occupazionali, rispettare i CCNL e gli accordi integrativi e realizzare attività di promozione dello scalo portuale per creare nuova occupazione e sviluppo tramite l’implementazione di nuovi traffici commerciali ed attrarre nuovi investimenti ed operatori economici….di tutto questo, purtroppo, nulla si è registrato durante il mandato del Presidente Musolino, i cui risultati sono purtroppo sotto gli occhi di tutti, con dati che relegano il nostro porto a fanalino di coda nei traffici commerciali e container, dirigenti licenziati, e dipendenti dell’ente costretti a proclamare con le tutte le organizzazioni sindacali di categoria uno sciopero di ben cinque giorni, una iniziativa clamorosa, alla quale ha aderito praticamente tutto il personale dipendente di Civitavecchia, Gaeta e Fiumicino, una iniziativa che non ha precedenti nella storia del nostro porto e che ha giustamente avuto clamore a livello nazionale: è inaccettabile che in un ente pubblico non si rispettino i diritti dei lavoratori!
Fratelli d’Italia continuerà ad essere al fianco dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali, sostenendoli in questa giusta loro giusta rivendicazione.
Civitavecchia, 18 marzo 2024
Paolo Iarlori – Coordinatore di Fratelli d’Italia di Civitavecchia
Emanuela Mari – Consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia 
Raffaele Cacciapuoti – Capogruppo nel consiglio comunale di Civitavecchia di Fratelli d’Italia