Frasca: il 1 maggio festa di inaugurazione delle nuove attrezzature

196

frascaCIVITAVECCHIA – Per il primo maggio tutti i lavori di riqualificazione e manutenzione della Pineta della Frasca incluso il posizionamento di tavoli, panche e barbecue saranno portati a termine come da crono programma. Lo comunica l’Assessore al Mare Demanio e Patrimonio Andrea Pierfederici che rende anche noto come, per tale motivo,dopo aver inoltrato la richiesta di autorizzazione ad Arsial ed alle forze dell’Ordine, l’Amministrazione Comunale ha organizzato presso la Pineta della Frasca per il giorno del 1° Maggio una festa per inaugurare la conclusione dei lavori di riqualificazione della Pineta.
“Durante il nostro mandato abbiamo eseguito, sempre in economia stante la proprietà non comunale dell’area, diverse opere. Ricordo – continua Pierfederici – il rifacimento dell’intero manto stradale che collega la Pescicoltura alle Villette, il posizionamento di una recinzione in legno per una lunghezza di circa 2,8 Km a protezione della costa e del Demanio Marittimo, lo sfalcio delle erbe infestanti, lo smaltimento dei materiali inquinanti provenienti da discariche abusive (tra cui materiali tossici) la canalizzazione dei fossi di scarico delle acque piovane e la costituzione di una apposita area destinata alla breve sosta per camper, ed il tanto atteso posizionamento delle attrezzature per pic-nic”.
In vista dell’inaugurazione, e comunque di un ponte festivo durante il quale tradizionalmente l’area della pineta viene raggiunta da numerosi frequentatori, l’Assessore Pierfederici e il comandante dei Vigili Urbani Remo Fontana hanno inoltrato specifica richiesta di collaborazione agli enti preposti alla salvaguardia e tutela dell’ambiente come le Guardie Zoofile ed il Corpo Forestale ed alle forze dell’ordine al fine di garantire, soprattutto nella giornata del 1° Maggio, il rispetto delle normative vigenti, la sicurezza e l’incolumità dei frequentatori della Pineta .
È stato redatto dall’Assessore e dal Coordinatore del gruppo Volontari di Protezione Civile Valentino Arillo, un volantino informativo sul corretto utilizzo della Pineta della Frasca e di tutte le aree boschive che verrà distribuito in 3000 copie dagli uomini della Protezione Civile; prevista anche la distribuzione di sacchi per le immondizie. Confermata anche la presenza degli uomini della Protezione Civile e della Croce Rossa Italiana rispettivamente dotati di tende da campo, mezzi di soccorso ed antincendio.
“La cittadinanza è tutta invitata a partecipare all’evento, si raccomanda tuttavia a tutti gli utenti il rispetto massimo per le normative vigenti in materia di sicurezza e di tutela ambientale e si rende noto che verranno effettuati controlli specifici sull’utilizzo improprio di fiamme libere e contro il fenomeno del taglio degli alberi e dell’abbandono di rifiuti”, conclude Pierfederici.