Forum PD: “Porto: ognuno faccia la propria parte, nessuno escluso”

CIVITAVECCHIA – Dal Forum PD Porto e Logistica riceviamo e pubblichiamo.

“Come Forum Pd del porto riteniamo opportuno condividere le dichiarazioni del Presidente Musolino dove in un comunicato indica i buoni risultati ottenuti sul fronte delle merci con un significativo +20,2% rispetto allo scorso anno mentre i passeggeri di linea fanno registrare un +28% mentre il settore crocieristico +153% rispetto al 2021.
“Apriamo l’anno” – dichiara il presidente dell’AdSP Pino Musolino – “con un sano ottimismo, unito alla piena consapevolezza delle questioni che restano sul tappeto, a partire da quelle occupazionali per arrivare a quelle del bilancio, e del fatto che soltanto portando a termine il lavoro di riorganizzazione e riequilibrio dell’ente,si potranno dare le risposte necessarie al rilancio di tutto il Network”.
L’appello che lancia il presidente va colto da tutte le forze politiche , sociali e istituzionali.
Crediamo che ognuno debba fare la propria parte e superare la dimensione del piccolo orticello. Abbiamo la necessità di porre in essere le condizioni per creare nuovi posti di lavoro riassorbendo quelli messe a rischio dalla crisi pandemica . Noi pensiamo che tutte le vertenze aperte in questi mesi devono trovare riscontro in un lavoro sinergico e complessivo per il bene della collettività portuale, per evitare un duro colpo, all’interno dello scalo serve da subito istituire una cabina di regia dove si parli di soluzioni rapide su i problemi occupazionali, dove affrontare progetti e sviluppo. Serve rendere efficiente e produttiva la zona retroportuale , sarà importante connettere il porto alla città , offrire più servizi al passeggero che transita e che magari vorrebbe restare. Serve mettere una corazza intorno al porto perché insieme e l’unico modo per uscirne… nessuno escluso”

Forum PD Porto e Logistica