Finanziata la raccolta “porta a porta” in tutta la città

609

CIVITAVECCHIA – E’ arrivata martedì 15 gennaio a Civitavecchia la lettera proveniente dalla Provincia di Roma -Dipartimento IV Servizi di tutela ambientale- Gestione rifiuti, con la quale l’ufficio provinciale accoglie positivamente la richiesta fatta dall’Asssessora all’Ambiente Roberta Galletta circa il finanziamento di 2.060.185,35 euro per l’estensione della raccolta differenziata porta a porta su tutto il territorio del Comune di Civitavecchia. Ora bisognerà attendere che la Regione trasferisca i fondi per il triennio 2012-2014 ma si prevedono tempi abbastanza brevi.
“E’ un grande passo avanti per la nostra città e per tutta l’amministrazione comunale – ha commentato soddisfatta l’assessora Galletta – la Provincia ha ritenuto di accogliere positivamente la nostra richiesta di finanziamento per l’ampliamento del progetto di raccolta differenziata porta a porta. Per questo non posso che ringraziare il Sindaco Pietro Tidei , il Presidente della Provincia Nicola Zingaretti e il consigliere provinciale Gino De Paolis e non ultimo il mio ufficio dell’assessorato all’Ambiente per il gioco di squadra messo in atto sin dai primi gioni dell’insediamento della nuova amministrazione comunale, a dimostrazione del cambiamento che vogliamo dare alla gestione dei rifiuti nella nostra città e bloccare definitivamente gli irreallizzabili e improponibili progetti faraonici proposti dalle passate amministrazioni, primo fra tutti Arrow Bio per il quale ho già detto che non rientra negli obiettivi della nostra coalizione.
Ora dobbiamo solo attendere il trasferimento dei fondi dalla Regione alla Provincia che ci sarà a breve ma nel frattempo ho messo in cantiere tutta una serie di iniziative volte a risolvere il problema dell’igiene urbana e ambientale e soprattutto a sensibilizzare la popolazione sul corretto conferimento dei rifiuti”. Ma importanti arrivano anche per l’immediato. “Grazie agli uffici della Provincia di Roma – prosegue la Galletta – ho verificato se tra i comuni vicini che avevano fatto partire il porta a porta ce ne fosse qualcuno che aveva in dismissione i cassonetti della raccolta differenziata stradale e il Comune di Manziana ha dato la propria disponibilità per cui entro pochi giorni arriveranno a Civitavecchia 40 cassonetti che saranno posizionati al posto di quelli vecchi e nei quartieri dove c’è sofferenza di contenitori. Inoltre sulla scia dell’ottimo risulatto ottenuto con le due domeniche ecologiche organizzate grazie all’aiuto della Ditta Mattucci e del personale di Città Pulita ho deciso di organizzare altre due domeniche ecologiche tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio nell’attesa che i lavori per il nuovo ecocentro comunale siano compeltati. So che l’assessore Mecozzi stà lavorando al nuovo progetto che vedrà la luce a breve”.
“Infine – conclude l’Assessore – per il mese di febbraio stò organizzando una serie di incontri nei quartieri e nelle scuole per preparare e soprattutto informare la popolazione sulla corretta procedura per avviare corretamente la raccolta differenziata. Tutte queste azioni prevedono per i cittadini piccoli gesti ma che fanno la differenza, in tutti i sensi.Perché una città più bella e pulita comincia da ognuno di noi, dai nostri piccoli gesti, dall’impegno quotidiano che ognuno di noi deve mettere in atto ogni giorno, anche nel corretto conferimento dei rifiuti e soprattutto nel rispetto dell’ambiente. Tutti i giorni e in tutte le occasioni”.