FdI: “I residenti di via Leo Sposito con interruzione del servizio idrico da quasi un mese”

CIVITAVECCHIA – “I residenti di via Leo Sposito, una traversa di via Guastatori del Genio (Campo dell’Oro) ci segnalano che, da quasi un mese, devono fare i conti con una inspiegabile interruzione del servizio idrico durante il giorno, costringendoli a fare il bucato e lavare esclusivamente la notte, quando è finalmente garantita l’acqua corrente. Come mai da oltre un mese queste famiglie devono far fronte ad un disagio del genere, nella assoluta indifferenza sia dia Acea sia della Amministrazione Comunale?”. La richiesta di chiarimenti arriva dal circolo cittadino di Fratelli d’Italia, per voce del delegato alla viabilità Emiliano Alesini.

“Sempre in via Leo Sposito,– afferma Alesini – peraltro, i residenti attendono invano da novembre l’intervento dell’Amministrazione Comunale, promesso dal delegato della Lega di Campo dell’Oro, sia per quanto concerne le numerose buche che rendono molto pericoloso il manto stradale, sia per migliorare la raccolta rifiuti, visto che, ad oggi, i residenti devono percorrere centinaia di metri per esporre i mastelli su una rastrelliera di via Guastatori del Genio: possibile che l’Amministrazione Comunale si ricordi dei cittadini che vivono in questi quartieri periferici soltanto quando è il momento delle elezioni, per chiedere sfacciatamente il voto, oppure quando occorre pagare tasse e tributi per servizi che, in periferia, sono spesso resi a singhiozzo e con frequenti disservizi (come nel caso della illuminazione pubblica, del servizio idrico, della raccolta differenziata, della manutenzione stradale, ecc…)?!?! Per quanto sopra, anche a nome del coordinamento di Fratelli d’Italia, desidero farmi portavoce del disagio e delle segnalazioni di decine di nostri concittadini, sollecitando l’Amministrazione Comunale e gli uffici competenti ad intervenire, per porre fine ai disservizi sopra evidenziati e per risolvere la problematica: si tratta, infatti, di servizi pubblici essenziali che andrebbero sempre garantiti, in via Guastatori del Genio, in via Leo Sposito così come in ogni altra via o quartiere della nostra Città. Dalla qualità e continuità con i quali sono garantiti questi ed altri servizi pubblici si misura l’efficienza e la capacità di una Amministrazione Comunale e, visti i risultati, ad oggi il giudizio dei cittadini non può certamente essere lusinghiero…!”.