FdI, Cacciapuoti: “Un incontro con i circoli per stabilire le linee programmatiche di partito”

210

CIVITAVECCHIA – Il tempo delle chiacchiere è terminato e come coordinatore comunale per FDI ritengo doveroso sottolineare l’importante lavoro svolto nel territorio dai circoli locali, sia il Paolo Borsellino che l’Almirante, due realtà forti che tanto stanno facendo per dare, nel 2019, un volto nuovo alla nostra Civitavecchia.

Un lavoro consolidato ormai nel tempo a cui partecipo in modo incessante e che, oggi, mi vede come rappresentante e coordinatore locale di quella parte del centro destra che mai ha dimenticato i valori e l’importanza della politica fatta a sostegno della città e non di quei pochi eletti, una politica senza proclami ma basata su azioni concrete, le stesse azioni che oggi più che mai hanno bisogno di farsi sentire affinchè FDI sia il punto di riferimento per le amministrative del 2019.

Per questo nei prossimi giorni incontrerò i due circoli per studiare una piano di collaborazione e di unione nel perseguimento delle linee programmatiche di partito che si racchiudono in unico messaggio rivolto all’intero centro destra civitavecchiese, quello di arrivare alle elezioni con una coalizione che ci veda protagonisti accanto a Lega e Forza Italia per l’obiettivo comune di rilanciare lo sviluppo della nostra città ormai abbandonata.

L’impegno che ho deciso di onorare come coordinatore, dopo il lavoro che ci vedrà protagonisti per le prossime elezioni sarà quello di realizzare un progetto volto al futuro del nostro paese sulla base di una politica vicina ai cittadini che saranno il motore principale dello sviluppo economico e sociale del nostro territorio.

Fratelli d’Italia non ha mai abbandonato il territorio ed i civitavecchiesi e oggi sente ancora di più il senso del dovere di vincere le prossime elezioni con una squadra rappresentativa della destra più vera.

 

Raffaele CacciapuotiCoordinatore comunale Fratelli d’Italia