Faccia a faccia tra Amministrazione comunale e Confcommercio

0
161

CIVITAVECCHIA – Si è svolto ieri nella sede del Comune di Civitavecchia un incontro richiesto da Confcommercio con le massime autorità cittadine per trattare le tematiche di interesse della categoria.

Seduti di fronte al Sindaco Ernesto Tedesco, e agli Assessori all’Urbanistica e al Commercio e ai Servizi Sociali, Sandro De Paolis, Claudia Pescatori e Alessandra Riccetti, il direttivo di Confcommercio Civitavecchia composto da Graziano Luciani, Antonio Palomba e Giulio Santoni.

Diversi i punti trattati nella riunione tra i quali l’autorizzazione per le installazioni esterne, il progetto del welcome center della “Fiumaretta” e il tema dell’accoglienza turistica dove si è voluto sottolineare da parte del direttivo di Confcommercio che “La prima sperimentazione di navettamento privato è stata effettuata con ottimi ritorni economici per molti esercizi commerciali. Siamo finalmente riusciti ad arrivare a questa prima fase non ancora organizzata, (dopo anni di impedimenti) per poter poi coinvolgere i commercianti locali e l’amministrazione nel costruire una proposta commerciale a favore di equipaggi e passeggeri delle navi da crociera. E poi, infine, arrivare a convincere gli armatori a vendere pacchetti localizzati per chi non vuole andare a Roma a fare acquisti”.

Dichiara il Sindaco di Civitavecchia, Ernesto Tedesco: “Una delle priorità assolute dell’Amministrazione è la difesa e il rilancio del comparto commerciale, che rappresenta il vero tessuto produttivo diffuso del nostro territorio. Rendere la presenza dei crocieristi una risorsa in più per le piccole e medie imprese, migliorando i servizi di ricettività, costituisce un obiettivo che l’Amministrazione intende perseguire, attraverso l’ascolto delle proposte che arrivano dalle categorie, nell’interesse di un rilancio complessivo dell’immagine e dell’economia della città”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY