“Discarica di Roma a Civitavecchia? Cozzolino smentisca subito”

CIVITAVECCHIA – Senza se e senza ma, il Sindaco Antonio Cozzolino smentisca immediatamente le notizie che vedono il nostro comprensorio come il possibile sito per la realizzazione della nuova discarica di Roma grillina.
L’infausta ipotesi, se realizzata, equivarrebbe alla morte del nostro territorio che come è noto è già gravato da pesantissime servitù che ne hanno compromesso l’ambiente, la qualità della vita dei cittadini e la loro salute.
È ormai risaputo che il nostro comprensorio è gravato dal più alto tasso di mortalità determinato da malattie oncologiche che trovano proprio nell’ambiente irrimediabilmente compromesso come quello di Civitavecchia ed il suo comprensorio, terreno fertile dove meglio attecchire e proliferare.
Proprio per questo non dovrà più essere consentito a nessuno, tanto meno alla Sindaca Raggi, di trasformare un area già compromessa nella nuova discarica di Roma dando il colpo finale alle nostre comunità così come al nostro ambiente che non sarà più in grado di sostenere ulteriori criticità che portano solo disperazione e morte.
In ragione di ciò la città dovrà farsi trovare pronta e compatta ad affrontare una battaglia dura senza paura, che avrà come obiettivo comune quello di fermare ogni minimo tentativo da parte del Governo di stuprare ulteriormente la nostra città ed il nostro comprensorio.

Mirko Mecozzi – Consigliere comunale Partito Democratico