D’Amico: “Mezzi pesanti, torna la ztl grazie a mozione Lega”

19

CIVITAVECCHIA – Tornerà presto la disciplina di zona a traffico limitato per mezzi pesanti su tutto il territorio comunale. È questo l’effetto dell’approvazione della mozione presentata dal gruppo consiliare della Lega.

Come spiega il consigliere della Lega di Civitavecchia, Alessandro D’Amico, “si tratta di una misura che si rende necessaria soprattutto per ragioni di sicurezza. Abbiamo in tal senso raccolto e portato all’attenzione del consiglio comunale le istanze dei cittadini, che ci chiedevano di ripristinare la disciplina di traffico esistente alcuni anni fa e soprattutto il funzionamento dei varchi elettronici su via Terme di Traiano e all’Accesso Sud dell’Aurelia. Chiaramente la mozione ha impegnato sindaco e giunta anche a definire i percorsi alternativi, in modo da non penalizzare gli operatori del trasporto”.

“Soddisfazione particolare possiamo esprimerla anche per il voto dei consiglieri e per quanto ci ha prospettato il vicesindaco Massimiliano Grasso. In qualità di assessore alla Polizia locale, Grasso ha spiegato che l’Amministrazione era già al lavoro e ciò consentirà di arrivare in tempi rapidi anche ad una definizione piú organica delle ztl ed apu su tutto il territorio comunale”, conclude D’Amico.