CSP: “Viaggi in assoluta sicurezza sui autobus e scuolabus”

CIVITAVECCHIA – Proseguono gli interventi di sanificazione straordinaria su autobus e scuolabus (ma anche nei locali aziendali) da parte di CSP con prodotti specifici disinfettanti e detergenti per il contenimento del Covid-19 . Ad ogni rientro in deposito e prima di essere immessi in servizio, infatti, i mezzi vengono sottoposti ad un intervento mirato di disinfezione mediante impiego di prodotti disinfettanti, con particolare attenzione alle parti di maggiore contatto (mancorrenti, appoggi, sedili, pulsantiere, emettitrici di bordo) ed al posto guida del conducente.

Le attività quotidiane di pulizia e sanificazione dell’interno dei bus sono state inoltre integrate con ulteriori azioni straordinarie di igienizzazione mediante trattamenti di vaporizzazione di prodotti specifici a base di perossido di idrogeno. Questa tipologia di trattamento è svolta da personale specializzato e permette di raggiungere un livello di sanificazione elevato sulle superfici interne dei veicoli.

Restano infine in vigore le norme di sicurezza, quali:

– la distanza di almeno un metro tra gli utenti che accedono a bordo, limitando anche la possibilità di utilizzo dei posti a sedere (alcuni sedili saranno inutilizzabili e contrassegnati da appositi avvisi);

– l’igienizzazione e la sanificazione dei bus con cadenza quotidiana;
l’obbligo per tutti gli utenti, oltre ad avere un valido titolo di viaggio, di salire sul bus esclusivamente con naso e bocca coperti da mascherina, anche in stoffa, o altro idoneo dispositivo;

– l’utilizzo di porte diverse per la salita e la discesa degli utenti, per garantire i flussi separati ed evitare contatto tra chi sale e ci scende, utilizzando idonei tempi di attesa alla fermata.

CSP confida nella massima collaborazione da parte di tutti per gli accorgimenti descritti, affinché si possa garantire la sicurezza di utenti e personale dipendente.