Cozzolino a Luciani: “Piena fiducia e stima a Fortunato”

329

CIVITAVECCHIA – Mi sorprende che a parlare di conflitti di interesse sia proprio Enrico Luciani.
Non voglio però entrare in polemica perchè quando si parla di lavoro, è sempre bene non strumentalizzare la dialettica politica e fare ognuno la sua parte per tutelare i lavoratori.
Nel rinnovare la mia totale amicizia, stima e fiducia verso Francesco Fortunato ed il suo operato, concordo con la sua decisione di sospendere il tavolo del lavoro sulla questione CFFT. Nel momento in cui l’assessore regionale Alessandri, senza coinvolgere il Comune, si fa parte attiva nel tentare di risolvere la vertenza lavorativa a livello regionale, è inutile, e anzi potenzialmente controproducente, convocare anche una seduta del tavolo del lavoro: parlare contemporaneamente a più tavoli con diversi interlocutori della stessa questione rischia solamente di fare confusione.
Mi aspetto che l’assessore Alessandri prenda sempre più a cuore il territorio ed i problemi lavorativi dello scalo, trattando tutte le vertenze con la stessa attenzione a prescindere dal colore politico dei lavoratori o dei loro datori di lavoro come ha sempre fatto l’amministrazione comunale.

Antonio CozzolinoSindaco di Civitavecchia