Covid-19, la task force nelle scuole. Il sindaco: “Studenti diffusori delle buone pratiche”

23

CIVITAVECCHIA – È iniziato il tour presso gli istituti superiori cittadini della Task force anti Covid comunale. L’iniziativa, voluta dal Sindaco Ernesto Tedesco e condivisa con tutti i partecipanti all’organismo rapido di consultazione istituzionale a suo tempo convocato, è finalizzata, come spiega lo stesso primo cittadino, “a tutt’altro che ad una reprimenda nei confronti dei ragazzi. Siamo anzi convinti che, in questa fase di recrudescenza che sta avvenendo al livello nazionale, da parte loro possa giungere un sostegno allo sforzo per contenere la pandemia e tenerla lontana dalle nostre case. Penso insomma agli studenti quali agenti di diffusione delle buone regole di prevenzione e quindi di primi guardiani contro il Covid-19”.

“Durante il tour – continua il primo cittadino – sono accompagnato dal dottor Carlo Tarantino, che grazie alla sua doppia veste di consigliere comunale e professionista affermato offre un contributo prezioso anche in termini scientifici, e dal comandante di polizia locale Ivano Berti, che chiarisce con la sua consueta precisione il quadro normativo nel quale ci si muove”.

Stamane al liceo scientifico “Galilei” di via dell’Immacolata il primo appuntamento di una serie che continuerà anche con altri istituti cittadini. “È stata anche l’occasione per toccare con mano la grande attenzione non solo degli studenti, ma di tutto il personale docente e non docente nel mettere in pratica i rigidi protocolli in materia di contenimento del Covid-19. Ragion per cui, ringrazio pubblicamente il dirigente scolastico Maria Zeno per la professionalità e preparazione di cui abbiamo avuto riscontro”, conclude il sindaco.