Con la Camera mortuaria a via Braccianese inizia la riqualificazione dei cimiteri

CIVITAVECCHIA – Partito primo step di lavori di manutenzione straordinaria del Cimitero nuovo. L’intervento è stato reso possibile dall’entrata a regime del Contratto di “obbligo del fare” tra Civitavecchia Servizi Pubblici Srl e Comune, che finalmente viene attivato.

Il primo passo dell’opera di riqualificazione complessiva dei cimiteri comunali è la ristrutturazione della camera mortuaria, oggi del tutto inservibile, che sarà messa a disposizione dei servizi cimiteriali.

“Il progetto avviato prevede il ripristino della totale funzionalità e del decoro dell’edificio sito al centro dell’area, che presenta problemi di fessurazioni, di carente impermeabilizzazione e di degrado strutturale che lo hanno reso inagibile – si legge in una nota a firma del Sindaco Ernesto Tedesco e del Vicesindaco con delega ai cimiteri, Manuel Magliani A seguire, nelle prossime settimane, avverrà la ristrutturazione dei parcheggi e la sistemazione dei vialetti distrutti dalle radicazioni dei pini. Il piano prevede interventi di manutenzione anche per il cimitero monumentale e la costruzione di nuovi loculi”.

Domani è previsto un sopralluogo presso il cantiere da parte di rappresentanti dell’amministrazione alla presenza dei vertici di Csp.