Bonus sociale idrico, via alle domande

CIVITAVECCHIA – Il Comune di Civitavecchia rende noto che l’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente) ha istituito il BONUS SOCIALE IDRICO (o Acqua). Gli utenti domestici, diretti ed indiretti del servizio di acquedotto, residenti, che hanno i requisiti per richiedere il Bonus Elettrico e/o Gas, ossia che appartengano:

– ad un nucleo familiare con indicatore ISEE non superiore ad €. 8.107,50;
– ad un nucleo familiare con più di tre figli a carico e indicatore ISEE non superiore ad €. 20.000,00;

potranno chiedere dal 1° Luglio 2018 anche il Bonus Sociale Idrico. Tale agevolazione è riconosciuta per mesi 12 (terminato il periodo il cittadino può rinnovare la richiesta presentando apposita domanda) e consiste in uno sconto che verrà erogato direttamente nella bolletta, sulla tariffa relativa al servizio acquedotto.

La domanda, il cui modulo è disponibile presso l’U.R.P. sito in P.le Guglielmotti 7 o scaricabile dai siti www.civitavecchia.gov.it, www.sgate.anci.it va presentata all’Ufficio protocollo del Comune di Civitavecchia – P.le Guglielmotti 7 – nel seguente orario: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,00 ed il Martedì e Giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,30 o tramite PEC a comune.civitavecchia@legalmail.it

Per ogni ulteriore informazione il personale amministrativo dell’Ufficio Servizi Sociali è a disposizione al numero telefonico 0766/590764.