Battilocchio ospita alla Camera gli studenti “ambasciatori” di Calamatta e Galilei

338

CIVITAVECCHIA – “Voi sarete i nostri 20 giovani ambasciatori in Albania”. Si è concluso così l’incontro tra l’onorevole Alessandro Battilocchio ed una delegazione di studenti del liceo scientifico Galilei e Calamatta.

“Si tratta di un progetto di gemellaggio internazionale tra le scuole locali ed un liceo rogazionista di Lezhe,nord dell’Albania – ha spiegato il deputato che è anche promotore dell’iniziativa -. I ragazzi soggiorneranno presso un centro salesiano gestito da suore italiane, avranno la possibilità di seguire lezioni, conoscere un Paese nuovo e confrontarsi con i ragazzi albanesi che a loro volta saranno ospitati in città una settimana in primavera”.

L’incontro si è svolto ieri mattina nella prestigiosa sala Aldo Moro che spesso ospita delegazioni diplomatiche in visita ufficiale in Italia.

Presente anche il senatore di collegio Francesco Battistoni: “L’Albania non è una scelta a caso. E’ uno dei paesi candidati all’entrata in Europa. Anticipate i tempi creando nuove connessioni è stata una grande intuizione di Alessandro”.

Soddisfatta anche la preside Zeno del liceo scientifico Galilei e le docenti Merla, Melchiorri e Ceccarelli per un progetto fortemente voluto dalle due scuole che a maggio hanno già visitato le strutture in una premissione.

Ai ragazzi, alla presenza anche dei genitori, è stato consegnato un quaderno appunti della Camera: “I nostri piccoli ambasciatori avranno così modo di appuntarsi le lezioni apprese da questo viaggio particolare” ha concluso Battilocchio.

La delegazione partirà il prossimo 14 ottobre e sarà accompagnata, oltre che dai docenti, dallo stesso Battilocchio.