Autobus per croceristi: evasione totale della tassa di ingresso

314

CIVITAVECCHIA – Stretta della Polizia locale di Civitavecchia sugli autobus adibiti al trasporto dei croceristi.

Al termine di una intensa attività di controllo svoltasi nella mattinata di oggi, e coordinata dal Comandante Pietro Cucumile, è emerso un quadro di totale violazione della normativa sulla tassa di ingresso. Infatti, di circa 82 autobus soggetti a controllo, solo per 3 di loro è risultata agli atti del Comando di polizia locale la comunicazione di transito e la trasmissione della relativa ricevuta di pagamento della tassa di ingresso.

A fronte di una tale situazione, fanno sapere dal Comando di via Braccianese Claudia, seguiranno ulteriori controlli, coinvolgendo anche altri organi di polizia e rafforzando la sinergia con l’ADSP per la verifica dei vettori che abbiano accesso al porto, anche per il recupero del pregresso.