Authority. Dimissioni Macii, il Comitato di gestione chiede chiarimenti e sollecita un accordo

175
rhdr

CIVITAVECCHIA – Si è concluso il Comitato di Gestione dell’ente che presentava all’ordine del giorno, tra le comunicazioni del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo, la risoluzione consensuale del rapporto contrattuale con il Segretario Generale dell’Authority, Roberta Macii. Tra i punti in discussione anche il Piano dei servizi e tariffario del secondo semestre 2020 relativo alla concessione della società di interesse economico generale Port Mobility S.p.A. che è stato approvato dai rappresentanti di Regione, Città Metropolitana e Comune di Civitavecchia, in considerazione della forte ripresa del traffico di passeggeri e mezzi registratasi nel corso dei mesi di luglio e agosto.

“Con riferimento alla risoluzione consensuale del rapporto di lavoro con la dottoressa Macii e la transazione tra l’ente e quest’ultima – si legge in una nota di AdSP – i membri del Comitato di Gestione hanno espresso perplessità in merito alla procedura adottata auspicando una verifica della legittimità presso gli organi competenti dello Stato. Hanno, inoltre, invitato le parti a ricercare un punto di equilibrio per un eventuale proseguimento dei rapporti lavorativi. Il Presidente di Majo si è, quindi, impegnato a fornire un pronto riscontro alle richieste pervenute”.