Anche FdI aderisce al corteo di “Friday for Future” contro il Biodigestore

CIVITAVECCHIA – Anche il circolo cittadino di Fratelli d’Italia, nel ribadire con fermezza la propria assoluta contrarietà al progetto di realizzare un mega-Biodigestore a Civitavecchia, comunica l’adesione al corteo che si terrà il 26 febbraio organizzato dai ragazzi di Friday for Future.

“Contro questo progetto – si legge in una nota di FdI – è essenziale una ampia e trasversale partecipazione, per difendere il nostro già martoriato territorio da questo ennesimo sopruso ambientale che Zingaretti e la sua giunta di centrosinistra ci vorrebbero imporre, trincerandosi vilmente dietro il parere di un tecnico. L’approvazione di un progetto del genere, contro anche il parere negativo espresso dalla Asl, massima autorità in materia di salute, ha una evidente valenza politica e, pertanto, la mobilitazione della cittadinanza e di tutte le forze politiche è essenziale. Auspichiamo che il corteo di sabato prossimo possa avere la più ampia partecipazione possibile”.