Vito Crimi : espulsi i dissidenti 5S che hanno votato no in Senato

54

” I 15 senatori che hanno votato no alla fiducia saranno espulsi“. Lo annuncia Vito Crimi sulla sua pagina Facebook. “Ieri al Senato il MoVimento 5 Stelle ha votato sì – continua il capo politico – Non lo ha fatto a cuor leggero, è evidente. Ma lo ha fatto. Lo ha fatto con coerenza, nel rispetto dell’orientamento emerso in seguito all’ultima consultazione, dove la maggioranza dei nostri iscritti si è espressa a favore. E lo ha fatto con coraggio, assumendosi la responsabilità di una scelta che non guarda all’interesse esclusivo del MoVimento o al facile consenso, bensì agli interessi di tutti i cittadini italiani e della nostra comunità nazionale” Ieri Draghi si è presentato al senato ed ha ottenuto la fiducia con 262 voti favorevoli e 40 contrari di cui 15 sono arrivati dai senatori del Movimento 5 Stelle. I dissidenti del movimento che hanno votato contro sono :  Laura Granato, Virginia La Mura, Elio Lannutti, Barbara Lezzi, Matteo Mantero, Cataldo Mininno, Vilma Moronese, Nicola Morra, Fabrizio Ortis, Rosa Abate, Luisa Angrisani, Mattia Crucioli, Silvana Giannuzzi, Fabio Di Micco, Margherita Corrado. Secondo le parole di Vito Crimi i 15 senatori saranno dunque espulsi. Oggi sarà la camera a votare la fiducia al governo.