Firenze, tragico incendio in caserma: perde la vita un poliziotto

997

FIRENZE -Per cause in fase di accertamento ieri pomeriggio intorno alle 16.00 è divampato un incendio nella Caserma Fadini della Polizia di Stato; il rogo, divampato nei locali dell’armeria della questura si è immediatamente propagato verso gli adiacenti spogliatoi dove si trovava il Sovrintendente Capo Politi che ha perso la vita.

Un altro poliziotto, Stefano Grassi, in un primo momento sospettato essere rimasto vittima anche lui, fortunatamente si è appreso, qualche ora più tardi essere andato via e quindi scampato al rogo.

Ad allertare il 113 e’ stato un passante che ha assistito alla prima esplosione e visto le fiamme.

Politi è stato ritrovato dai vigili del fuoco dopo oltre un’ora. Ancora Ignote le cause dell’incendio divampato oggi nell’armeria della Questura di Firenze Paura anche tra i passanti che hanno assistito a diverse esplosioni ed alle operazioni di spegnimento dei vigili del fuoco.