Tarquinia. Bilancio più che positivo per il turismo

170

tarquiniaTARQUINIA – Presentati il 30 marzo i risultati della nuova strategia turistica messa in atto dall’Amministrazione a partire dal luglio del 2010. A illustrarli, nella sala consiliare del palazzo comunale di Tarquinia, il sindaco Mauro Mazzola e l’assessore Sandro Celli. Presenti i principali operatori turistici locali, che hanno particolarmente apprezzato il lavoro svolto. Molto positivo il quadro della situazione. Conclusa la prima fase di rilancio del settore con il brand, la guida turistica, il portale www.tarquiniaturismo.it, l’InfoPoint alla Barriera San Giusto, lo sportello informativo al porto di Civitavecchia, la segnaletica turistica con codice QR. “Tarquinia città d’arte, di cultura e di turismo. – ha dichiarato il primo cittadino – Abbiamo fatto investimenti importanti, per cambiare marcia. Un’azione che a due anni di distanza inizia a dare i suoi frutti”.  Al via ora la seconda fase che ha l’obiettivo di far entrare Tarquinia sui mercati italiano ed estero, attraverso la partecipazione a prestigiose fiere e borse del turismo e l’organizzazione di workshop con tour operator nazionali e internazionali e di una serie iniziative promozionali. “Abbiamo gettato le basi di un progetto a medio e lungo raggio. – ha affermato l’assessore Celli – Dopo anni di immobilismo, siamo ripartiti. Creati gli strumenti per fare di Tarquinia una città accogliente, stiamo ora concentrando gli sforzi sull’aspetto promozionale, con l’obiettivo di renderla una meta appetibile durante tutto l’anno. Per centrarlo sarà fondamentale fare sistema”.