S. Marinella. Nessun aumento per le luci votive

562

CimiteroSANTA MARINELLA – Il Consiglio Comunale di Santa Marinella ha approvato a maggioranza gli equilibri di bilancio, oltre ad altri provvedimenti all’ordine del giorno, tra i quali ratifiche, la richiesta dei Comuni di Cerveteri e Formello di aderire al Sistema Bibliotecario Ceretano Sabatino e la cessione gratuita di un terreno per la realizzazione della piazza in Via Elcetina. Per quest’ultimo provvedimento quindi, è in via di definizione l’iter burocratico e a breve tempo sarà possibile avviare i lavori di realizzazione. Approvata anche la delibera, esposta dal Consigliere Delegato Boelis, sul piano di sviluppo integrato del litorale nord.  Discusse anche dopo una lunga attesa che nei mesi scorsi aveva provocato accese polemiche, le interrogazioni proposte dalla minoranza.
Intanto l’assessore ai servizi cimiteriali, Fabrizio Romitelli, ha proposto all’attenzione della giunta comunale, l’ipotesi di mantenere invariate rispetto al 2009, le tariffe della luce votiva. Il regolamento cimiteriale prevede che ogni anno venga applicato l’aumento Istat sul costo della bolletta, ma, considerati alcuni disagi subiti dagli utenti, causati da black out elettrici qualche tempo fa, l’assessore Romitelli ha deciso di non procedere all’applicazione dell’aumento. La giunta ha votato all’unanimità la proposta, mantenendo dunque per l’anno 2010 le stesse tariffe dell’anno precedente.