S. Marinella. Anche il Pd denuncia: “Orto botanico nel degrado”

orto botanicoSANTA MARINELLA – Come già segnalato dalla nostra Redazione la scorsa settimana, anche il Partito democratico di S. Marinella denuncia la condizione di estremo degrado in cui versa il parco dell’Orto botanico.
“Ricordiamo a tutti – affermano dal Pd – che lo scorso anno il sindaco Bacheca, con un atto di arroganza politica e di dubbia fattibilità, assegnò l’utilizzo del parco alla Pro-Loco di S. Severa, che pensò bene di sub-appaltarlo a una società, che lo utilizzò come strumento esclusivamente commerciale. Finita l’estate e, il ‘regalo’ fatto da Bacheca a quella società (non c’è in bilancio nessun riferimento all’operazione) tutto è ritornato come prima: erba alta, cartelli della società ancora esposti, strutture mobili abbandonate e fatiscenti, insomma terra di nessuno (vedi foto). Noi ci chiediamo com’è possibile che un lembo di verde, fronte al mare, in un punto invidiabile della nostra città, debba rimanere inutilizzato dai cittadini e dai turisti?”.
Il Pd rilancia allora la proposta all’Amministrazione di indire un bando per l’assegnazione del parco a qualche giovane imprenditore. “Oppure – proseguono – la invitiamo a recuperare fondi pubblici, necessari per attrezzare questo luogo con panchine, qualche altalena, dotarlo di servizi igienici e metterlo a disposizione dei cittadini. E’ scandaloso e ci fa indignare che un bene di tutti sia stato utilizzato ‘gratis’ per un breve periodo e poi sia stato abbandonato nel degrado, che non si pensi di utilizzarlo per creare un’opportunità di lavoro per i giovani”.