Ladispoli. Comune al lavoro per confermare il collegamento con l’ospedale di Palidoro

537

autobusLADISPOLI – “Anche nel 2011 cercheremo di garantire il servizio di collegamento urbano tra Ladispoli e l’ospedale Bambin Gesù di Palidoro. Un risultato che l’amministrazione comunale intende perseguire con il proprio impegno e con la preziosa collaborazione dell’assessorato ai trasporti della Regione Lazio”.
Con queste parole il sindaco Crescenzo Paliotta che ha inteso rassicurare i cittadini  in merito ad alcune voci circolate nei giorni scorsi in cui si ventilava la sospensione del collegamento dei bus urbani con l’ospedale per problemi tecnici e procedurali.
“Stiamo lavorando sodo – ha proseguito Paliotta – per ottenere la conferma della linea dei bus urbani che mensilmente viene utilizzata da oltre 5.000 utenti. Ci sono buone speranze, quindi, che la linea venga confermata anche se con il ridimensionamento dei finanziamenti regionali per i trasporti pubblici nel Lazio saremo probabilmente costretti a rivedere il numero delle corse”.  
E’ un lavoro di squadra in cui sono costantemente impegnati, oltre al sindaco, anche i delegati ai trasporti ed ai rapporti istituzionali, Pierlucio Latini ed Angelo Bernabei, che si recano spesso in Regione Lazio insieme al presidente dell’Assobar, Marco Nica, referente sul territorio dell’assessore regionale, per seguire l’iter della pratica. Senza dimenticare la preziosa collaborazione della Seatour che affianca i nostri rappresentanti negli incontri con gli esponenti regionali.
“Vogliamo – ha concluso Paliotta – fortemente mantenere il collegamento con l’ospedale pediatrico che permette a tante famiglie di poter arrivare a Palidoro senza l’odissea di cambiare treni e pullman”.
Il sindaco Paliotta ha inviato una lettera ufficiale di ringraziamento all’assessore regionale Lollobrigida che si sta interessando del problema.