Balneabilità “eccellente” per la costa di Tarquinia

1389

spiaggia tarquinia mareTARQUINIA – Balneabilità eccellente lungo tutta la costa di Tarquinia. A certificare l’ottimo stato di salute del Mar Tirreno i dati delle analisi condotti dall’ARPA Lazio (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale). La situazione è notevolmente migliorata rispetto al già ottimo 2011. Su 18 punti di prelievo, ben 14 hanno ottenuto un giudizio eccellente, 3 buono e soltanto uno ha avuto una valutazione sufficiente. Nessuna insufficienza, anche nelle zone più critiche come la foce del fiume Marta e lo sbocco del fosso dei Giardini. «Abbiamo puntato su prevenzione, tutela e controllo del territorio, informazione ed educazione ambientale. – afferma il sindaco Mauro Mazzola – Alle intenzioni sono seguiti i fatti. Anno dopo anno la situazione delle acque costiere è cambiata in meglio fino a raggiungere questo importantissimo traguardo». “Le analisi dell’ARPA ci premiano. – afferma il vice sindaco Renato Bacciardi – Ci presentiamo ai nastri di partenza della stagione estiva con un mare pulito. Dalla località di Sant’Agostino a quella di Riva dei Tarquini, la città ha oltre 20 chilometri di costa con una balneabilità eccellente. Uno splendido biglietto da visita per i turisti”. In cinque anni sono stati costruiti 20 chilometri tra acquedotti e reti fognarie, è stato potenziato il depuratore comunale e rifatto quello delle Saline e sono stati realizzati i collettori fognanti nelle località di Vallegato, Valverde, Marina Velca e in via Ansedonia. Senza dimenticare la lotta agli scarichi abusivi lungo l’intera rete idrografica del territorio comunale. “Continueremo a mantenere alta l’attenzione ma occorre anche una forte politica ambientale a tutti i livelli istituzionali. – concludono il primo cittadino e il vice sindaco – Soprattutto è indispensabile concertare gli sforzi al contrasto dell’inquinamento sull’intero bacino del fiume Marta”.