Sagra dell’Uva ed Etruria Eco Festival: il binomio funziona

345

CERVETERI – “Quello di quest’anno era un esperimento. Per la prima volta in assoluto nella storia dell’Estate Caerite, abbiamo voluto unire i due eventi principali di tutta la nostra offerta culturale, con il preciso intento di allestire un programma di assoluto livello capace di attrarre visitatori e appassionati da tutto il Lazio. Vedendo il Parco della Legnara gremito in ogni dove di adulti, ragazzi e famiglie, Piazza Risorgimento e Piazza Santa Maria completamente avvolte da musica, spettacolo, sapori e artigianato e le strade del nostro Centro Storico piene di persone abbiamo avuto la conferma che l’intenso lavoro svolto da tutta la nostra Amministrazione in queste settimane è stato positivo. Dopo il vero e proprio boom di pubblico registrato dagli Stadio e da Paola Turci, oggi e domani la festa continua”.

Questo il commento di Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, commentando la prima giornata di eventi della 57esima Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Ceriti, che quest’anno ospitava al suo interno la 12esima edizione dell’Etruria Eco Festival, ieri alla sua terza serata.

Evento clou della giornata di sabato il concerto di Luca Barbarossa, che ha portato il “Roma è de tutti – Tour” a Cerveteri. L’appuntamento è alle ore 21.30 al Parco della Legnara. L’ingresso è gratuito.

 

Siamo al giro di boa di questi giorni di grande festa per Cerveteri – ha aggiunto Pascucci – tutto questo è stato possibile solamente grazie ad un grande lavoro di squadra. È doveroso quindi da parte mia ringraziare la mia Giunta, in particolar modo l’Assessora alle Politiche Culturali Federica Battafarano, che ha curato con maggior attenzione la parte artistica al Parco della Legnara, l’Assessore alle Attività Economiche e Produttive Luciano Ridolfi, che ha allestito una vasta area stand in Piazza Risorgimento, con artigianato di qualità e bellissimi spettacoli di arte circense per tutta la famiglia, oltre ad aver curato i rapporti con i Rioni per la realizzazione dei Carri Allegorici, e all’Assessore alla Tutela dell’Agricoltura Riccardo Ferri, impegnatosi nella realizzazione della Piazza del Vino e dei Sapori. Invito ovviamente la cittadinanza tutta a non perdersi il grande spettacolo in programma ancora oggi e domani, giorno di chiusura di Sagra e di Etruria Eco Festival”.