S. Marinella. Un’apericena per raccogliere fondi destinati a realizzare un Centro missionario

SANTA MARINELLA – Appuntamento solidale sabato 10 dicembre, alle ore 19:00, a Santa Marinella. Si tratta di un’apericena finalizzata a raccogliere fondi per poter aprire un Centro missionario a via Odescalchi, in una struttura lasciata alle Suore Carmelitane dalla sig.ra Uras, morta poco tempo fa alla veneranda età di 105 anni.

In questo Centro missionario un gruppo di volontari intende aprire: un doposcuola per bambini e ragazzi; un orto didattico nel grande giardino; un centro di ascolto come anche; ospitare i familiari dei bambini ricoverati al Bambin Gesù.

L’ingresso al costo di € 15,(i bambini entrano gratis) servirà proprio a provvedere agli ultimi lavori necessari per poter aprire la struttura e di ottenere le certificazioni necessarie.

“La sera sarà – spiegano gli organizzatori – allietata dalla musica, vi saranno giochi per i bambini, una pesca miracolosa, una lotteria e molto di più. Il menù è davvero internazionale, con specialità brasiliane, filippine e tanzaniane, oltre che, s’intende, italiane Santa Marinella non dispone di nessun centro di aggregazione per i ragazzi e questa struttura potrà aiutarli a crescere in un’atmosfera sana, in cui si sentano protagonisti”.