Presentato il Civitavecchia Summer Festival

0
135

CIVITAVECCHIA – E’ stato presentato nei giorni scorsi dal sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco, dall’assessore alla cultura Simona Galizia e dal vicesindaco Massimiliano Grasso il Civitavecchia Summer Festival, cartellone dei principali eventi di agosto.

Location del festival sarà la Marina di Civitavecchia ed in particolare il megapalco sarà allestito in piazza della Vita.

A rompere il ghiaccio sarà il 2 agosto un’opera teatrale di massimo livello con attori conosciuti a livello nazionale come Serena Autieri, Antonello Fassari, Massimo Ghini, Rodolfo Laganà, Francesco Pannofino, Luca Scapparone e Massimo Wertmuller per la regia di Massimo Castellani. Il cast stellare si cimenterà nel riadattamento teatrale di Scipione detto anche l’africano, commedia del maestro Luigi Magni.

Il 5 agosto sarà invece Rodolfo Laganà che salirà sul palco della Marina per il suo Toro Sedato.

Il 6 agosto entra e dirompe invece la musica con Niccolò Fabi con il trio acustico composto con Roberto Angelini e Pier Cortese. Ancora musica il 7 agosto con Giovanni Truppi mentre l’8 agosto saranno le Vibrazioni a far tremare piazza della Vita.

Il 9 agosto riparte invece il teatro con il comico Antonello Costa. L’11 agosto Gino Saladini farà rivivere ai partecipanti la grandezza di un indimenticabile attore con “Albertone”.

Musica e sociale protagonisti il 13 agosto con il gruppo Ladri di Carrozzelle mentre il 14 agosto la cantautrice Francesca Michielin farà registrare un sicuro sold-out.

Il Natale di Civitavecchia, 15 agosto, sarà affidato alla cover band dei Queen Assentio. La chiusura del primo Civitavecchia Summer Festival sarà affidata a Sebastiano Somma con il suo Il Vecchio e il Mare realizzato il collaborazione con ATCL.

Soddisfatti i due direttori artistici Enrico Maria Falconi e Giordano Tricamo.

Portiamo il teatro di livello in piazza della vita con spettacoli che hanno una ribalta nazionale. Un mix di generi che riuscirà a soddisfare tutti i palati” ha spiegato Enrico Falconi (Blue in the face) che si è occupato della parte teatrale.

Anche per quanto riguarda la musica avremo artisti di livello nazionale reduci dai principali festival e talent. Gruppi affermati ma anche emergenti. Siamo davvero soddisfatti e ringraziamo l’amministrazione per aver scommesso su di noi” ha concluso Tricamo (Stazione Musica).

Soddisfatta l’assessore alla cultura Simona Galizia: “Potevamo nell’estate del Covid non fare niente. Ma volevamo al contrario dare fiducia e speranza alla nostra città con questo cartellone. Sarà necessario partecipare agli eventi dotati di mascherina e tutti i biglietti di entrata gratuiti saranno disponibili sulla piattaforma billetto.it”.

Civitavecchia rialza la testa anche a livello culturale con un cartellone di grandissimi artisti che ritornano alla Marina dopo diversi anni. Sarà fondamentale tenere però alta la guardia per motivi di sicurezza assicurando il distanziamento e l’utilizzo dei dispositivi di sicurezza personale” ha concluso il sindaco Tedesco.

Nell’estate del Covid Civitavecchia investe sulla cultura anche per compensare le assenze dovute al fermo delle Crociere dando respiro ai commercianti e ristoratori locali che beneficeranno delle persone che dal comprensorio arriveranno in città per gli spettacoli” ha dichiarato il vicesindaco Grasso.

Tutti gli organizzatori hanno ringraziato la Protezione Civile, la Croce Rossa e la Polizia Locale per la collaborazione.

Main sponsor del cartellone sono Enel e Acea. Organizzatore degli eventi insieme ai direttori artistici sono il duo formato da Valerio Mandrici e Alberto Feuli con la loro Wolly & Felix.

Altri sponsor che hanno collaborato alla realizzazione del cartellone sono Rosati Utensili, Sportiello e Graphis Studio.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY