“Pagine a colori”, gli autori Corradini, Marconi e Sarfatti online su Zoom

TARQUINIA – Tre autori, con le loro storie professionali e i loro libri, si racconteranno a “Pagine a colori”. Matteo Corradini, Carlo Marconi e Anna Sarfatti parteciperanno il 5 marzo, alle ore 17,30, all’incontro online organizzato dal festival della letteratura e delle arti visive per ragazzi, nell’ambito delle iniziative dedicate al mondo della scuola e rivolte a insegnanti, educatori, genitori e studenti. Interverrà anche l’educatrice Coop Carla Chiuppi.

“Sono tre autori di primissimo piano del panorama della letteratura per ragazzi che daranno lustro al festival – sottolinea la direzione artistica di “Pagine a colori” –. La collaborazione con Corradini è pensata per i ragazzi della prima, seconda e terza media; quella con Marconi per i bambini dell’ultimo anno dell’asilo, della prima e seconda elementari; quella con Sarfatti per gli alunni delle terza, quarta e quinta elementare. L’obiettivo generale è di proporre materiali didattici digitali che possano essere usati nelle scuole per crearsi percorsi di educazione e crescita degli studenti”. Per partecipare al video-incontro su Zoom è necessario inviare un email a cultura@tarquinia.net per ricevere indicazioni e codici che abilitano al collegamento.

Corradini è scrittore ed ebraista. Autore di libri per ragazzi e per adulti, è curatore di “Scrittorincittà” a Cuneo e fa parte del team di lavoro del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara. Come giornalista collabora a diverse testate, quali Avvenire, Popotus, Andersen. Ha lavorato come regista teatrale e con alcuni musicisti organizza conferenze musicali

Maestro in una scuola elementare, appassionato di scrittura creativa, poesia, filastrocche e giochi di parole, Marconi ha dato alla stampa vari libri e raccolte per raccontare ai bambini l’importanza dello sguardo, della conoscenza e dell’accoglienza e delle regole del vivere insieme.

Scrittrice di libri per i bambini, ma anche di saggi e articoli in ambito pedagogico e didattico, Sarfatti è impegnata nella ricerca di percorsi e strumenti per promuovere la cultura dei diritti e della cittadinanza attiva tra i bambini. Nei suoi numerosi incontri nelle scuole, nelle biblioteche e nelle librerie, presenta i suoi libri e propone temi e problematiche di grande attualità legati all’infanzia.

“Pagine a colori” è organizzato con il sostegno della Regione Lazio, del Comune di Tarquinia (Assessorato alla Cultura e biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”), della Fondazione Cariciv e dell’UniCoop Tirreno – Sezione Soci Etruria, in collaborazione con l’associazione Una Primavera per Tarquinia e l’IISS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia.