Le ipotesi di Sara Fresi sulla presenza dei Celti ad Aquae Tauri

606

CIVITAVECCHIA – La Giornalista Sara Fresi è lieta di invitare la cittadinanza alla presentazione della sua pubblicazione dal titolo “Ipotesi sulla presenza dei Celti nel sito di Aquae Tauri”, che si terrà venerdì 29 Dicembre, alle ore 17.00, a Civitavecchia (RM), in Via Giusti, n° 22, presso la Sala Conferenze Auser. L’evento culturale è patrocinato dal Gruppo A.B.C. (Assistenza, Beneficenza, Solidarietà) dello SMOM (Sovrano Militare Ordine di Malta – Italia) della Diocesi Civitavecchia-Tarquinia, afferente alla Delegazione di Viterbo – Rieti. Il ricavato della vendita delle pubblicazioni andrà a sostenere le attività caritative dell’Ordine secondo il carisma Melitense.

Sono previsti i seguenti interventi:
ore 17:15 Sig.ra Adua Carannante (Presidente Auser di Civitavecchia) – Saluti;
ore 17:30 Dott. Vincenzo Presciutti Cav. Grazia Magistrale – Presentazione della Delegazione Viterbo-Rieti – Ordine di Malta Italia;
ore 17:45 Dott. Fabio Uzzo – L’attività di Volontariato Gruppo ABC;
ore 18:00 Prof.ssa Primula Ferranti (Laureata in “Lettere Classiche gruppo Archeologia” presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza) – Introduzione;
ore 18:15 Dott.ssa Sara Fresi (Laureata in “Scienze Storiche, del Territorio e per la Cooperazione Internazionale” presso l’Università Roma Tre) – “Ipotesi sulla presenza dei Celti nel sito di Aquae Tauri”;

Al termine è previsto un dibattito.