In migliaia alla Marina per le Vibrazioni

117

CIVITAVECCHIA – Successo di pubblico incredibile per il concerto evento delle Vibrazioni. Per due ore la città è riuscita a dimenticare tutte le problematiche e le ristrettezze che il Covid e la crisi economica hanno creato grazie alla forza e alla vitalità della nota band. Con grande sforzo la macchina organizzativa è riuscita a contenere l’ondata di persone che hanno investito Piazza della Vita, tutte dotate di mascherina.

Non senza sforzo gli uomini del comandante Berti e del coordinatore della protezione civile Arillo sono riusciti a far rimanere distanziati i partecipanti all’evento. L’arena ha raggiunto la sua massima capienza (500 persone comprese stampa e addetti come da piano della sicurezza) in pochissimo tempo e la folla ha continuano ad arrivare occupando persino la distante terrazza di viale Garibaldi.

Di fronte ad un pubblico da notte magica la band ha cantato i suoi grandi successi degli ultimi venti anni, concedendo diversi bis.

Soddisfatta l’assessore Simona Galizia: “Ci aspettavamo questa risposta di pubblico anche se non è stata facile contenerla. Civitavecchia torna a sorridere, proprio come diceva il programma elettorale del sindaco Tedesco. Tornano i grandi eventi alla Marina e torna la cultura”.

Dal palco il frontman delle Vibrazioni Francesco Sarcina ha ringraziato la città : “Grazie Civitavecchia, siamo stati davvero molto bene. Un grazie speciale a Giordano Tricamo (direttore artistico del festival che li ha fortemente voluto, ndr) e agli organizzatori che ci hanno fatto sentire a casa. Vi dico già ora che torneremo qui presto”.