“Il Festival della Creatività” si conclude tra applausi e sorprese

73

CIVITAVECCHIA – Si è gioiosamente concluso con la consegna del Premio “Avvistamenti”, assegnato alle giovani Giulia Traini e Chiara Tranquilli, il “Festival della Creatività dell’Etruria” realizzato dalla Blue in the Face e svoltosi ieri presso il Parco dell’Uliveto di Civitavecchia. Una giornata intensa, cominciata con gli apprezzamenti di alcuni degli abituali frequentatori dell’area verde, resa più colorata e viva già dai primi allestimenti a base dell’evento stesso nonché da una piccola esposizione di abiti da sposa firmati Renato Savi. Ad un tratto, con le attività di tutti i Laboratori in pieno svolgimento, la gradita visita da parte del nuovo Vescovo, mons. Gianrico Ruzza. Considerevole quanto entusiasta la partecipazione di grandi e piccini, oltremodo allietati dalle note live (oltre che dalle lezioni) di diversi componenti di Stazione Musica e da una degustazione di pane ed olio a cura della Tenuta del Gattopuzzo. Un evento stimolante la fantasia e coinvolgente perché capace di stupire, che ha portato alla realizzazione di un progetto creativo, quello che si deve appunto alle ragazze suddette ed a quanto hanno saputo apprendere da quanto proposto nell’occasione dai vari Insegnanti, che già promette benissimo e del quale si vedranno quanto prima i frutti. E se queste sono le premesse, non si può che essere fiduciosi nel futuro!

Materie e Coach
Geografia Interiore (Dott. Gino Saladini), Scienze delle Emozioni (Dott. Paolo Perelli), Matematica dello Sguardo (Dott. Antonio Turco), Storia del Punto di Vista (Prof. Ettore Falzetti), Epica dell’Immaginario (Simone Luciani), Anatomia della Bellezza (Dott.ssa Maria Elsa Portesano), Teatro dello Stupore (Dott. Enrico Maria Falconi), Letteratura del Corpo (Ester Botta), Musica degli affetti (Patrizio De Paolis).

Ulteriori info: https://festival.blueintheface.net/