“Ho adottato mio fratello” al Nuovo Gassman

0
180

CIVITAVECCHIA – “Due fratelli ereditano un appartamento. I problemi iniziano quando il primo, alla continua ricerca di denaro a causa del vizio del gioco, per coprire le spese affitta una stanza del medesimo a due ragazzi appena venuti dal Sud, ovviamente senza dirlo al secondo. Inizia così una rocambolesca convivenza a quattro”.

Muove da qui lo spettacolo che sarà ospitato sul palcoscenico del Nuovo Sala Gassman sabato12 e domenica 13 ottobre, rispettivamente alle ore 21.00 ed alle ore 19.00. A portare in scena il suddetto, una Compagnia Teatrale tra le più talentuose e di successo degli ultimi anni: “I pezzi di nerd”. Mirko Cannella, Nicolò Innocenzi, Michele Iovane e Jey Libertino daranno vita ad una storia rutilante e comicissima che ha già debuttato in diverse città italiane riscuotendo sempre un enorme successo. Titolo: “Ho adottato mio fratello”, scritto e diretto altresì da Nazzareno Mattei (curante anche le scenografie). Voce fuori campo: Giancarlo Ratti.

“Dopo la morte dei genitori, i due fratelli si trovano, come detto, a condividere la loro unica eredità. Bruno è strafottente e scansafatiche; l’opposto di Francesco, che è intraprendente, crede negli antichi valori ed ha la testa sulle spalle. Neanche a dirlo, sarà quest’ultimo a occuparsi di tutto: delle spese di casa e di mantenere il maggiore, pur redarguendolo perché trovi un lavoro e ‘righi dritto’. Ma Bruno, come avrete ben capito, ha un concetto tutto suo di cavarsela da soli”.

Per le prenotazioni è possibile rivolgersi al Botteghino dal lunedì al venerdì in orario 16:00 – 20:00; oppure chiamare i numeri telefonici 0766.672382 e 328.1224154.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY