Che spettacolo il DiVino Etrusco!

126

TARQUINIA – Che spettacolo il DiVino Etrusco, in ogni senso! Per la straordinarietà di un evento enogastronomico con pochi eguali, per la bellezza assoluta di una location come il centro storico di Tarquinia e – cosa non da poco – per un calendario di eventi musicali e di arte di strada ricco e variegato.

Venticinque tra band, solisti e dj e circa venti spettacoli di strada, tutto il distribuito su cinque serate – l’edizione 2020 del DiVino Etrusco si svolgerà da mercoledì 19 a domenica 23 agosto – e praticamente lungo tutto il centro storico cittadino, con otto diverse location coinvolte tra piazza Cavour, piazza Matteotti, piazza San Giovanni, l’Alberata Dante Alighieri, piazza San Martino, piazza Duomo e piazza d’Erba/piazza Santo Stefano. Ad unirle, I percorsi di degustazione, quelli artistici e quelli dedicati ai mercatini, per serate al solito pronte a soddisfare ogni gusto ed esigenza.

Nel dettaglio, mercoledì 19 agosto apertura affidata a World Sound Machine, Gli Imbucati alla festa, Soreta e Komorra, Latte Plus e Martina Maggi, con l’arte di strada affidata a Daniela Cardellini, Godiè e Mago Lapone. Giovedì 20 agosto spazio a FeMale trio, Four Tunes, No brass Trio, Mascalzoni Latini e al dj set di Black Snake Moan, con gli artisti Warner Circus, Dona Mora e Brillo Funambolo.
Venerdì 21 agosto sui palchi salgono British Invasion, Luca Carrubba, Ambigual DJ set, Union Beat e Eleonora Giudizi DJ set, con gli artisti Antonino Tre Mani, Fede Fattori e India Baretto. Sabato 22 spazio al Trio d’Autore, Polaroid, Ambigual DJ set, Doppio Malto e Let’s Bon Ton, mentre per l’arte di strada vanno in scena Margherita Mischitelli, Simone Romanò, Pablo e Claudia, Fede Fattori e Donatella Morabito. Chiusura domenica 23 agosto con Zooma Zooma, Karin Hellies, Patrizia, Franco Stefani duo e Palla Duo, con Niandra, Mago Lapone e Nigno Meraviglia ad allietare il pubblico con gli spettacoli di strada. Una degustazione dunque tra l’arte di strada e l’intrattenimento musicale.

Il programma degli eventi è stato realizzato dall’Assessorato Cultura e Turismo in collaborazione con l’Associazione DOMUS ARTIIS MUSICORUMQUE, il musicista Emanuele Tienforti e l’artista di strada Federica Fattori.

L’edizione 2020 del Divino Etrusco, inserita nell’ambito di “Lazio delle Meraviglie” della Regione Lazio, è organizzata dal Comune di Tarquinia con la collaborazione della Proloco Tarquinia e la Direzione museale del Lazio e con il patrocinio della Provincia di Viterbo e della Camera di Commercio di Viterbo.