Carlo Falzetti ci racconta “Il segreto della Primavera”

0
228

CIVITAVECCHIA – Al Teatro Nuovo Sala Gassman, terzo appuntamento dell’apprezzato Ciclo “Il Pensiero e la Scena”.

Domani, mercoledì 12 febbraio, alle ore 18.00, “Il segreto della Primavera – Lo spirito dell’Umanesimo in un dipinto”. Il capolavoro del Botticelli non è soltanto uno dei quadri più universalmente ammirati, ma è anche la grande sintesi concettuale di un’epoca straordinaria: il Quattrocento fiorentino. Ci sono dietro (e dentro) la magnificenza di Lorenzo dei Medici, la profondità filosofica di Marsilio Ficino e la maestosa presenza della musa del pittore, Simonetta Cattaneo. Un’opera densa di significati enigmatici, ancora oggi oggetto di ricerca. A svelarcene alcuni sarà Carlo Alberto Falzetti, sorprendendoci e regalandoci ulteriori emozioni nella fruizione del dipinto. Ciò, in un contesto scenico, naturalmente, come è tradizione del Ciclo stesso, ideato e coordinato da Ettore Falzetti, con contributi artistici di Lucia Scaggiante. Direzione Artistica di Enrico Maria Falconi. Parteciperanno, oltre a quest’ultimo: Simona De Leo, le allieve del Corso di Danza di Cristina Belletti e gli allievi di Bottega dell’Immaginario.

L’ingresso è ad offerta libera. Per recepire ulteriori informazioni ci si può rivolgere al botteghino del Teatro medesimo in orario 16:00 – 20:00 oppure chiamare ai numeri di telefono: 0766.672382 e 328.1224154.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY