Applausi per il “Don Chisciotte 2.0” alle Terme

CIVITAVECCHIA – Successo per “Don Chisciotte 2.0” in scena alle Terme di Traiano, che la Pro Loco, con il suo cartellone estivo, fa rivivere offrendo alla città una estate di cultura e spettacolo.

Con “Don Chisciotte 2.0” (testi e musiche di Gino Saladini) è andata in scena la fantasia colorata di malinconico disincanto dell’hidalgo di Cervantes, innamorato della sua Dulcinea (Chiara Tranquilli), contrappuntata dal realismo di Sancio Panza (Roberto Fiorentini). Sulle musiche ispirate alle aree dell’epoca del Menestrello (Marco Manovelli) ha danzato Desiree Benevieri.

Applausi a scena aperta dalla platea per entrambe le repliche, venerdì e sabato, accolte da commenti unanimi estremamente positivi sui social del giorno dopo, dove c’è chi ha parlato del Don Chisciotte 2.0 di Gino Saladini, interpretato da Fabio Angeloni, come “dell’eroe alla ricerca di se stesso, introspettivo e a tratti goldoniano”.

Il prossimo appuntamento è dedicato al sommo poeta Dante con lo spettacolo “700 anni d’Inferno” in scena venerdì 23 e sabato 24 luglio a partire dalle ore 22,00 in quanto alle 21,20 i posti sono esauriti per entrambe le date.

Prenotazione obbligatoria al 3383279798.