Regione. Corrotti (Lega): “Su scuola numeri vergognosi”

107

ROMA – “Alla vigilia della prima campanella del nuovo anno scolastico saranno il 30% delle scuole a non riaprire nel Lazio, oltre 16mila alunni senza aula e solo uno su quattro, tra docenti e personale scolastico, ha aderito fino ad ora al test sierologico volontario. Per non parlare del flop della ‘call veloce’ a cui hanno risposto solamente in tre su un totale di 350 posti liberi e oltre 26mila alunni con problemi di disabilità lasciati soli. Un fallimento su ogni aspetto a cui dovranno far fronte, da domani, migliaia di famiglie laziali a causa di un governo incapace ad affrontare le emergenze.” Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio.