Regione. Coronavirus, Tidei (Iv): “400 mln a aziende Lazio, liquidità tema cruciale”

0
345

ROMA – “La nuova stretta decisa dal governo è necessaria perché la tutela della salute è la priorità in questo momento drammatico per il Paese. Ma già da subito è necessario rendere operative le misure di sostegno all’economia perché non vanno lasciate sole le nostre aziende”. Lo dichiara, in una nota, la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva). 

“Bene le misure annunciate dal Vicepresidente Leodori che la Regione Lazio è pronta a mettere in campo – prosegue Tidei – Un Piano Pronto Cassa: 400 milioni per dare da subito liquidità alle micro, piccole e medie imprese, inclusi i liberi professionisti. Un impegno concreto, che si aggiunge ai 350 milioni della cassa integrazione che il Lazio riceverà attraverso il decreto Cura Italia. L’immissione di liquidità nel sistema è una priorità assoluta in questo momento ed è assolutamente indispensabile che avvenga ad ogni livello: europeo, nazionale e regionale. Anche il Consiglio regionale dovrà fare la sua parte. Non abbandoniamo chi in questo momento deve fermarsi. Fianco a fianco. Sempre”. 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY