Regione. Bus turistici, approvata legge per regolare settore

0
761

ROMA – “Quello dei bus turistici resta un tema di stretta attualità. Molto sentito non solo dai cittadini residenti ma anche da tutte quelle imprese impegnate in un segmento strategico per il turismo di Roma e del Lazio. Un segmento su cui era fondamentale metterci mano al fine di garantire un quadro legislativo adeguato alle esigenze dei nostri territori, delle amministrazioni locali, delle comunità residenti e di tutti i soggetti imprenditoriali che operano in questo settore”. 

Lo ha detto il Consigliere della Regione Lazio, Emiliano Minnucci, primo firmatario, insieme a Enrico Cavallari, della proposta unificata scaturita dalle PL. 148 e 153.

“Parliamo di una legge fondamentale che recepisce finalmente la normativa nazionale e comunitaria con l’obiettivo di disciplinare un settore, quello dei bus turistici, che fino ad oggi è stato una vera e propria giungla a discapito delle amministrazioni locali, degli operatori di categoria, delle città e, di conseguenza dei nostri territori. In sintesi, la Regione Lazio avrà il compito di istituire il Registro regionale delle imprese esercenti l’attività di trasporto di persone mediante noleggio di autobus con conducente, di svolgere attività di controllo e verifica attraverso apposita Commissione e di inviare annualmente al Ministero dei trasporti e delle infrastrutture l’elenco delle imprese in possesso di titolo abilitativo” ha concluso Minnucci.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY