Migranti. Corrotti (Lega): “Contrari a trasformare il Lazio in centro profughi”

229

ROMA – “Non siamo disposti ad accettare il trasferimento delle centinaia di migranti nelle province del Lazio, trasformando di fatto il nostro territorio regionale in un centro profughi. È piena estate e, grazie a Zingaretti, la nostra Regione anziché essere presa d’assalto dai turisti sarà invasa dagli immigrati facendo così crescere di conseguenza le preoccupazioni dal punto di vista sanitario, sociale e della sicurezza pubblica.” Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio