Scopa in mano: domenica “PuliAmo Civitavecchia”

807

degrado piazza del conservatorioCIVITAVECCHIA – Tutto pronto per “PuliAmo Civitavecchia”, iniziativa che si svolgerà, in tutti i quartieri civitavecchiesi, domenica mattina 11 Novembre.
Lo scopo di questa manifestazione, apolitica e apartitica, come hanno spiegato stamane in conferenza stampa gli organizzatori, è quello di sensibilizzare le cittadine ed i cittadini di Civitavecchia a non sporcare la città in cui vivono e dimostrare che, rimboccandosi le maniche in prima persona, si può dare il buon esempio e contribuire direttamente al benessere comune.
“PuliAmo Civitavecchia sarà una mattinata volta al ritrovare l’idea stessa di comunità – hanno affermato -partendo proprio dalla pulizia della nostra città. Gli strumenti per spazzare e raccogliere l’immondizia verranno messi a disposizione da ‘Città Pulita’. Dopo diverse riunioni organizzative con le Scuole, le Associazioni e le nascenti Delegazioni di Quartiere sono state organizzate delle squadre per ogni quartiere e dei punti di ritrovo per permettere l’aggregazione di tutti i cittadini che vorranno partecipare”.
Di seguito le zone di riferimento :
Quartiere Cisterna Faro, appuntamento ore 8.00, con colazione collettiva, al giardino all’incrocio tra Via Flavioni e Via Achille Montanucci.
Zona Centro Storico, appuntamento ore 8.30 davanti la Cattedrale.
Quartiere Campo Dell’Oro, alle 9.00 alla rotonda del parco di quartiere, davanti le scuole.
Quartiere San Liborio, ore 9.30, al parco “G. Pileri”.
Zona Aurelia, il punto di ritrovo sarà la piazza Piccolomini alle 8.30.
Quartiere San Gordiano, alle 8.30 al parco Spigarelli.
Ore 8.30 alla piazzetta tra via Ambaradam e via Ugo Foscolo.
Quartiere Cappuccini.
Per le altre zone come il Parco Uliveto e San Francesco di Paola, Pirgo e Santi Martiri Giapponesi, Parco e piazzale del Pincio, Via Benci e Gatti, Parco Antonelli, l’appuntamento è nei rispettivi luoghi alle 8.30.
Il parcheggio sito in via Martiri di via Fani, sarà sfruttato per l’istituzione di un’isola ecologica itinerante mediante quattro scarrabili.
“Ringraziamo il Comune di Civitavecchia e l’assessorato all’ambiente che patrocinano l’iniziativa ed, anticipatamente – proseguono gli organizzatori – le scuole Rodari, Frascatana, Flavioni, Don Milani, Calamatta, i licei Guglielmotti, Galilei, Marconi, Baccelli, l’associazione dei camperisti civitavecchiesi, l’associazione Solidarietambiente, la Pro Loco e tutti i cittadini che vorranno dimostrare, con le buone pratiche del senso civico, quanto amano Civitavecchia. Un ulteriore grazie al “Todis”, main sponsor dell’evento, che fornirà magliette, acqua e merendine ai volontari. In caso di condizioni meteo fortemente avverse, rimanderemo l’iniziativa alla domenica successiva”.
Per ulteriori info è disponibile su Facebook all’evento “Puliamo Civitavecchia”