Sabato 14 dicembre Sala Ruspoli ore 17 presentazione del romanzo “I Misteri del Vaso Etrusco”

389

CERVETERI – Sabato 14 dicembre 2019 presentazione del romanzo “I Misteri del Vaso Etrusco”. Sala Ruspoli, dalle 17 alle ore 20, ospiterà l’autrice Daniela Alibrandi. Con lei Giorgia Gioacchini e Alessandra de Antoniis ci guideranno alla scoperta di  un’opera narrativa appassionante. Ad arricchire l’esperienza, la voce dell’attore Avio Focolari che reciterà parti del romanzo.

Un borgo antico ricco di reperti archeologici dell’epoca etrusca, che trasuda storia in ogni suo vicolo. Un luogo dove oggi sono rimaste non più di un migliaio di anime, che soffrono la crisi economica e guardano impotenti i pochi giovani andare lontano alla ricerca di un lavoro. Tra loro nonna Adele, che per una serie di circostanze si è trovata a dover crescere i suoi nipoti e non si arrende a vederli andare via da quella terra. Farà del tutto per opporsi al destino, fino a decidere di vendere la cosa più preziosa che possiede e che, lei crede, con il suo valore risolleverà le sorti della famiglia“.

“I Misteri del vaso Etrusco” racchiude una storia semplice e profonda, in alcuni tratti ai confini del noir. Attraverso una narrazione limpida e senza artifici la trama porta a riscoprire, anche con divertenti e sottili spunti satirici, le dinamiche interpersonali tuttora esistenti di un piccolo borgo. I pettegolezzi, le invidie e le faide famigliari hanno però la capacità di fondersi in una comprensione inaspettata e nel vicendevole aiuto, dando origine a quell’unione che rimarrà l’unica via di sopravvivenza.

L’autrice

E l’antologia: “I doni della mente”. Il suo ottavo romanzo, “I Delitti Negati”, pubblicato da L’Erudita, marchio Giulio Perrone Editore, nel maggio 2019. Daniela è stato vincitrice di diversi premi letterari nazionali e uno internazionale, ed è tra i finalisti del concorso Mondadori “Romanzi in cerca d’autore 2018” con l’inedito “Delitti fuori orario”. I suoi romanzi sono presenti nelle più importanti fiere del libro, Piùlibripiùliberi  di Roma, Book Pride di Milano, Book Festival di Pisa e al Salone del Libro di Torino.