Presentata la Prima Edizione del Tolfa Short FilmFest

874

cinema matteo ceramiCIVITAVECCHIA – Presentata ufficialmente nella giornata di ieri la Prima Edizione del Tolfa Short FilmFest – Festival Internazionale del Cortometraggio e del Documentario, che si terrà a Tolfa dal 3 al 6 maggio
Le opere iscritte sono in totale 350 provenienti da varie Regioni d’Italia e da 14 paesi  stranieri di 4 diversi Continenti;  in particolare gli organizzatori hanno ricevuto opere da Norvegia, Malta, Slovenia, Germania, Austria, Cuba, Iran, Iraq, Messico, Venezuela, Cile, Inghilterra, Usa  e Spagna.
La Commissione esaminatrice ha  ammesso  in finale, e quindi alla proiezione in sala presso il Cinema Teatro Claudio di Tolfa, 65 opere. La Giuria, presieduta dal regista Matteo Cerami, è composta da: Tommaso Liguori (caporedattore Sky1 sport); Franco Rina (giornalista de La7);  Rino Piccolo (Presidente della LatinaFilmCommission) e Francesco Califano (fondatore  di  Lavorare nello spettacolo),  deciderà i vincitori e consegnerà i premi nella cerimonia di chiusura la sera del 6 maggio.
La seconda giuria, presieduta dalla Scenografa e costumista Valentina Di Palma, composta da Diego Nunziata  (fondatore di Cinemadocumentario.it), Gabriella Aguzzi (Capo Redattore della rivista di cinema quarto potere.it), Erika Sambuco (redattore sezione cinema e spettacolo della rivista itali@magazine) e da Silvia Tocci (Direttore Responsabile dell’emittente  Ostia Tv), assegnerà  invece il premio della critica, mentre ai presenti in sala nei 4 giorni di kermesse verrà chiesto di compilare una scheda per decidere il premio dell’opera più gradita al pubblico.
Si aprirà i battenti il giorno 3 Maggo alle ore 17,00 con il taglio del nastro alla presenza delle Autorità  e della Madrina  del Festival,  l’attrice giapponese Jun Ichikawa  conosciuta al pubblico anche grazie alla serie Tv R.I.S. In contemporanea si  aprirà la mostra nazionale interattiva “Luciano Salce una vita spettacolare” sulla vita del  famoso regista ed alla presenza del figlio Emanuele Salce; in mostra foto dei set dei suoi film più conosciuti, i premi ricevuti in tanti anni di carriera, filmati, teche contenenti i copioni dei film, lettere originali scambiate con i più grossi registi e attori del periodo, materiale video e trailers , curata da Roberta Gulotta. A seguire, si aprirà la mostra “Franco Ciambella fra Cinema e Red Carpet” nella quale saranno esposti abiti unici, disegnati e realizzati dallo stesso Ciambella,  per le più conosciute attrici del momento, e indossati ai festival internazionali più importanti.  Venerdì  4 alle ore 21,00 Rassegna dedicata a Roman Polanski a cura di Massimiliano Fierro; verranno proposti al pubblico 6 suoi corti realizzati nel periodo fra 1956 e il 1962. Sabato 5 maggio alle 18,00 ci sarà lo spettacolo  organizzato dall’Unicef   “Tracce”, presentato da Selene Casamassima: il  musical “the wizard of Oz” (Il mago di Oz), la proiezione del corto fuori concorso “La scoperta dell’America o giù di lì” scritto da Alessandro Tassi, la  commedia “La lunga notte di Mr Hang” di Alessandro Tassi con i bambini della classe V^ C del plesso A. Cialdi. Alle 21,00 ci sarà una serata musicale (L’Ensemble di fiati Winds In Movie, diretto da Giovanni Cernicchiaro, si esibirà presentando una rassegna di Colonne Sonore tra le più belle e famose degli ultimi 50 anni: La Grande Fuga, Lawrence d’Arabia, Indiana Johnes, Il Gladiatore, Mission, Capitan Hook e tanto altro ancora. Ospite d’Onore sarà il Mezzosoprano Francesca Romana Iorio.) Domenica 6 maggio, dalle ore 17,00 saranno proiettate anche le opere fuori concorso.  Alle 20,00 il festival si chiuderà con la serata di gala, la premiazione dei vincitori, i saluti delle autorità e l’appuntamento all’anno prossimo; saranno presenti la madrina del festival Jun Ichikawa, le giurie, Franco Ciambella, Emanuele Salce e tanti ospiti, produttori cinematografici, registi, attori e giornalisti.
Tutta la manifestazione sarà seguita in diretta streaming mondiale grazie alla collaborazione della piattaforma Ourstreaming che metterà a disposizione un canale Tv  per tutta la durata del Festival e che sarà visibile in video anche sul sito del festival www.tolfashortfilmfest.it ,  ma ci saranno servizi anche da varie emittenti televisive locali ed esterne, come Rai3, OstiaTv, Rete Oro, Roma1, La ProvinciaTv.
Soddisfatto il Sindaco di Tolfa  Luigi Landi e l’Assessore alla Cultura del Comune  Cristiano Dionisi che ringrazia tutta la Direzione Artistica del Festival composta  da Piero Pacchiarotti, Costanza Saccarelli, Andrea Donato e Giulio Cornachia, ribadendo l’importanza di questo festival nella prospettiva di rafforzare quella visibilità che l’Amministrazione di Tolfa ha ottenuto ormai da parecchi anni in Europa.
Il Presidente della Fondazione Ca.Ri.Civ. Avv. Vincenzo Cacciaglia ha apprezzato il progetto sottolineandone la valenza internazionale in un’ottica di sviluppo futuro, vera strada verso la crescita culturale e turistica  dell’intero nostro territorio,  che non è legata  soltanto al Comune di Tolfa ma che interessa tutta la collettività.