Lo scrittore Pino Imperatore all’Istituto Stendhal

319

CIVITAVECCHIA – Ancora una giornata di cultura per l’Istituto Stendhal grazie alla collaborazione con l’IFTT, la manifestazione ideata e condotta da Piero Pacchiarotti, grazie allo scrittore Pino Imperatore che ha presentato il suo nuovo libro “Aglio Olio e Assassino” agli studenti delle classi 4° dell’indirizzo Alberghiero Cappannari e Turistico Croce.

Il Dirigente Scolastico professoressa Stefania Tinti ha ricordato, in apertura della manifestazione, lo stretto collegamento tra il cibo, inteso come storia, tradizione e ricerca, e la cultura. Ed è proprio da questo punto che è partito Cristian Bufi, scrittore attore e giornalista, per condurre gli studenti attraverso il mondo creato da Pino Imperatore.

L’affascinante quartiere di Mergellina dove Francesco e Peppe Vitiello gestiscono la premiata trattoria Parthenope, dispensando buoni piatti e aneddoti ancor più saporiti. L’ispettore Gianni Scapece, amante della cucina non meno che delle donne, lavora nel commissariato appena aperto di fronte al locale e dovrà indagare su un misterioso omicidio. Pino Imperatore riesce in questa nuova opera a coniugare la sua scrittura prevalentemente umoristica con una nuova tensione narrativa, quella appunto dell’indagine poliziesca. Questa doppia tensione è stata anche il filo conduttore del suo intervento che ha affascinato gli studenti con i quadretti di una Napoli vivacissima e dalle mille sfaccettature e un invito forte e importante ad essere coraggiosi nella vita e a non accontentarsi di essere spettatori ma essere orgogliosamente protagonisti della loro vita. I ragazzi hanno accolto con un grande applauso un invito speciale dello scrittore che ha promesso di accompagnare lui stesso i ragazzi nei luoghi in cui è ambientato il romanzo.

“Anche quest’anno la collaborazione con l’ITFF è stata molto fattiva da parte del nostro Istituto, siamo stati protagonisti dell’inaugurazione con i nostri studenti dei corsi per adulti e antimeridiani che hanno preparato e offerto uno straordinario buffet alla Cittadella della Musica e con il servizio di accoglienza ed ora con questa giornata in cui Pino Imperatore e Cristian Bufi hanno saputo affascinare gli studenti attraverso i loro racconti e le loro riflessioni” ha commentato la Dirigente Scolastica Stefania Tinti.