La musica solidale del giovane Lorenzo Pellegrini

19

SANTA MARINELLA – Un grande atto di generosità che viene dal cuore, è questo ciò che ha spinto il giovane ragazzo, Lorenzo Pellegrini, di appena 13 anni a pubblicare il suo primo CD.
L’obiettivo del lancio di “PRIMO”, titolo del CD, è quello di raccogliere dei fondi che saranno poi devoluti alla Casafamily “Stella del cammino di Santa Severa”, per aiutare i bambini e i ragazzi che vivono lì.
Questa idea nasce per loro – dice Lorenzo – perché io e la mia famiglia siamo molto legati a quella realtà” continua “li considero come fratelli, vorrei aiutarli cantando qualche canzone”.

Impegno, dedizione e altruismo sono ciò che hanno contraddistinto e aiutato il giovane cantante santamarinellese a combattere per una causa che ritiene sua, lanciando un messaggio di sensibilizzazione che invita chiunque a dare sempre il meglio per aiutare il prossimo. Un CD all’insegna della bontà e dei valori etici con all’interno 6 titoli fra i più importanti della musica leggera italiana (Portami via, La notte dei miracoli, Cuore a vento, Dimmi a domani, Grazie mille, Alta marea) e uno dei brani più celebri di Armstrong (What a wonderful world) cantati dalla dolcissima e passionale voce del piccolo filantropo Lorenzo Pellegrini.

Chiara Pinzi