ITFF: premiati gli studenti italiani all’estero

ROMA – Si è svolta ieri a Saint Germain en Laye, cittadina a pochi chilometri da Parigi, la consegna ufficiale in presenza dei premi della sezione “Cittadini consapevoli e attivi per il paesaggio e l’ambiente” dell’International Tour Film Fest 2020 vinti dagli studenti italiani all’estero che avevano partecipato in videoconferenza alla serata di chiusura del festival.

Una cerimonia istituzionale alla presenza del Console Italiano a Parigi Irene Castagnoli affiancata dal Preside del liceo Linguistico internazionale di Sain Germain en Laye Luigi Vallebona e dalla Professoressa coordinatrice del progetto Maria Grazia Coccia. Presente in collegamento video dall’Hotel San Giorgio di Civitavecchia, sede del Festival, il presidente dell’ITFF Piero Pacchiarotti che ha sottolineato l’importanza di conoscere la Costituzione Italiana, “una tra le più belle del mondo, ma da troppo tempo trascurata come materia scolastica”, invitando poi gli studenti a partecipare alla decima edizione del festival dove avranno l’opportunità di misurare la propria creatività ricordando Dante Alighieri a 700 anni dalla sua scomparsa.

Soddisfatti per i risultati ottenuti la responsabile del progetto e il Preside dell’istituto; il Console ha elogiato l’iniziativa istituzionale augurandosi che possa proseguire nei prossimi anni con sempre maggiori adesioni.

Entusiasti gli studenti che, dopo aver aspettato, a causa del Covid, alcuni mesi per ricevere i premi vinti hanno avuto la bellissima soddisfazione di ricevere i trofeo ITFF direttamente dalle mani del Console Italiano.

Un altro importante successo per il festival del cinema (e non solo) di Civitavecchia dopo le trasferte di fine anno in Cina, Russia, Corea del Sud e Montenegro ricordando Federico Fellini stanno già pianificando il tour 2021 per una decima edizione che si preannuncia davvero speciale.

(Nella foto: da sinistra la Console Irene Castanoli, il Preside Luigi Vallebona e la Coordinatrice del progetto Prof. Maria Grazia Coccia).