Il Comune di Civitavecchia celebra online il Dantedì

CIVITAVECCHIA – Anche il Comune di Civitavecchia, nel giorno in cui ricorrono i settecento anni dalla morte di Dante, vuole celebrare il sommo Poeta attraverso i versi in musica del suo concittadino, Prof. Mario Camilletti, che con il suo staff ha omaggiato il poeta musicando il sonetto “Tanto gentile e tanto onesta pare”

Da domani, sul sito istituzionale del Comune di Civitavecchia, un link porterà direttamente alla pagina YouTube “Tanto gentile” e chiunque potrà ascoltare le note e i versi di quello che è sicuramente il sonetto più celebre di Dante e che ognuno almeno una volta nella propria vita ha recitato.