Certificazione HACCP allo Stendhal in collaborazione con SF Sicurezza

CIVITAVECCHIA – Nonostante le difficoltà dovute all’emergenza Covid-19, anche quest’anno circa 70 studenti dell’Istituto Stendhal, indirizzo Alberghiero Cappannari, delle classi quinte hanno conseguito la certificazione HACCP (Analisi del Pericolo e Controllo dei Punti Critici). Il corso che si tiene ogni anno dà agli studenti la possibilità di conseguire un attestato indispensabile per chi opera nel settore ristorativo.

“Quest’anno temevano di non riuscire a fornire questa importante certificazione ai nostri studenti ma non ci siamo voluti arrendere. Così grazie alla collaborazione di SF Sicurezza srl siamo riusciti a realizzare un corso on line di 20 ore che si è concluso con un test finale, comprovante la acquisizione dei contenuti del corso, sempre in modalità telematica” ha spiegato la Dirigente Scolastica professoressa Stefania Tinti.

Le professoresse Alessandroni e Lalli hanno infatti lavorato, con il contributo di una esperta del settore, la dott.ssa Maggiorelli, e del signor Roberto Scirocchi della SF Sicurezza srl, creando sulla piattaforma della Società un corso ricco e articolato che gli studenti dei corsi diurni e dei corsi per adulti, hanno seguito con interesse e partecipazione.

“Le condizioni emergenziali ci hanno portato anche a migliorare il servizio che forniamo ai nostri studenti creando un archivio sulla stessa piattaforma con tutte le prove e le certificazioni conseguite – ha raccontato la Vicepreside professoressa AlessandroniSiamo molto orgogliosi della partecipazione della quasi totalità dei ragazzi che hanno voluto aderire anche a questa opportunità, nonostante le difficoltà che la Didattica a Distanza comporta. Ci piacerebbe che i diplomi conseguiti fossero consegnati dai Presidenti delle Commissioni d’Esame agli studenti conferendo così quel carattere di ufficialità che purtroppo non abbiamo potuto realizzare, come era di consuetudine, al termine del Corso”.