Alternzana scuola-lavoro, l’Ordine dei commercialisti protagonista nel territorio

CIVITAVECCHIA – Nell’ambito della collaborazione tra Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Civitavecchia e gli Istituti scolastici del territorio per il progetto “Alternanza scuola-lavoro”, il Consiglio dell’Ordine ha predisposto una serie di interventi in grado di affiancare gli istituti scolastici ed offrire agli studenti una formazione differenziata, puntando su esercitazioni pratiche presso gli studi professionali, ma anche su approfondimenti della materia di studio e contatti con altre Istituzioni Pubbliche.

“L’impegno per l’anno scolastica 2017/2018 è stato notevole, sia in termini di ore dedicate alla formazione, sia per il numero delle scuole, sia per la qualità dei relatori (oltre agli iscritti all’Ordine, diversi professori universitari delle università Tuscia, Cattolica e Marconi ) e sia anche infine per i contatti con le Pubbliche Amministrazioni – afferma Gianfranco Forno, in rappresentanza dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Civitavecchia – In quasi tutti gli incontri, che si sono tenuti tra novembre 2017 ed aprile 2018 , è stato sempre presente un rappresentante dell’Ordine, per significare in modo concreto la presenza attiva e costruttiva dei professionisti iscritti, che, lo ricordiamo, rappresenta commercialisti che operano, giornalmente, nel territorio di competenza del Tribunale di Civitavecchia. A ciò si aggiungono le frequentazioni periodiche di molti studenti presso gli studi di diversi commercialisti”.

Gli interventi, presso le scuole, sono stati effettuati presso gli Istituti superiori di Tarquinia “Vincenzo Cardarelli”, Bracciano “Luca Pacioli”, Cerveteri “Enrico Mattei”, Ladispoli “Giuseppe Di Vittorio” ed hanno avuto come protagonisti sia gli studenti di economia aziendale che quelli dello scientifico , ovviamente tarandone i diversi contenuti tecnici.

L’affiancamento alle scuole, sempre nell’ambito del progetto “Alternanza scuola-lavoro” si è articolato in varie fasi.

Al “Cardarelli” di Tarquinia, in collaborazione con la sede di Civitavecchia dell’Università della Tuscia, grazie all’intervento del prof. Riccardo Cimini, sono stati tenuti, per le quinte classi, sia del tecnico che dello scientifico, due corsi di tre giorni ciascuno e per 4 ore al giorno su materie riguardanti il bilancio, con breve test finale, il superamento del quale ha permesso di ottenere 2 crediti formativi, in caso di iscrizione all’ Università della Tuscia, Sono state realizzate per le classi 4° e 5° (circa 40 studenti) quattro settimane di alternanza scuola lavoro presso gli studi professionali dei colleghi di Tarquinia e Montalto di Castro. E’ stato realizzato un incontro, presso la scuola, con l’Agenzia delle Entrate, Direzione Provinciale di Viterbo ed un incontro con la GdF, Comando di Tarquinia, sul tema della legalità Sono state, infine, realizzate 4 ore di incontri con un docente universitario di politica economica (Prof. Massimo Bagarani ) su temi di carattere generale (PIL e CEE ).

All’istituto “Di Vittorio” di Ladispoli si è tenuto un incontro con un professore universitario di politica economica ed un altro con il Collega prof. Maurizio Ferri sui principi fondamentali dell’amministrazione pubblica
Si è collaborato, inoltre, per la realizzazione di tre incontri, presso le scuole, con l’Agenzia delle Entrate Direzione Provinciale di Roma (ufficio territoriale di Civitavecchia) sul tema della legalità.

Al “Luca Pacioli” di Ladispoli è avvenuto un incontro con il professore universitario di politica economica e con il prof Maurizio Ferri ed i Presidi sul tema della trasparenza ed anticorruzione. L’iniziativa si è conclusa con un incontro tra gli studenti ed i rappresentanti degli Ordini dei Dottori Commercialisti ed Avvocati sugli aspetti delle rispettive professioni.

All’Istituto “Mattei” di Bracciano, come a Ladispoli, è stato effettuato un incontro con il professore universitario di politica economica e con il prof Maurizio Ferri sui principi fondamentali dell’amministrazione pubblica.

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Civitavecchia, per il prossimo anno scolastico, si è già impegnato per incontri sulla formazione degli studenti sul sistema bancario e la finanza in generale.