Tragedia alla stazione di Civitavecchia

474

CIVITAVECCHIA – Tragedia questo pomeriggio alle 16.46 alla stazione FS di Civitavecchia. Una donna di origini albanesi, 43 anni, residente a Cerveteri, C.E. le sue iniziali, è scesa sul binario 2 ed è stata investita da un treno in transito. Al momento dell’impatto la donna era al telefono, per cui non è ancoa chiaro se sia trattato di una tragica distrazione o di un un suicidio. Sul posto sono intervenute immediatamente la Polfer e le autorità competenti. Già arrivati i famigliari che dovranno occuparsi del riconoscimento. Il traffico ha subito notevoli rallentamenti con disagi e ritardi negli orari.